Corsi e workshop

- LA NOSTRA FILOSOFIA DI PER-CORSO

 

DAL MENU IN ALTO A DESTRA POTETE SCEGLIERE E VEDERE GLI SCHEMI DEI NOSTRI CORSI E WORKSHOP E DEL PERCORSO DA NOI CONSIGLIATO ►

 

Questo metodo di insegnamento non prevede solo semplici corsi, ma piuttosto veri e propri per-corsi che accompagnano gli appassionati di fotografia e di viaggio lungo la strada della “fotografia di reportage”. Per questo teniamo solo il corso base e di alcuni corsi di approfondimento tecnico nella nostra sede di Cà di Faccino, nei pressi di Bologna. Tutte le altre lezioni invece saranno svolte durante spettacolari viaggi in tutto il mondo, grazie ad una serie di workshop che non vogliono e non possono separare l’amore e lo studio per la fotografia da quello per l’uomo e le diverse culture.


Il CORSO INTENSIVO DI FOTOGRAFIA DI BASE, svolto a Cà di Faccino, è diviso in due soli weekend normalmente non consecutivi, uno dedicato alla teoria e uno alla pratica,grazie ad un esclusivo metodo di insegnamento intensivo continuamente aggiornato e rivisitato. Questo procedimento rende l’apprendimento della fotografia di base divertente e stimolante ed è appositamente messo a punto per essere facilmente comprensibile anche da chi non conosce affatto la materia. Durante i nostri corsi e workshop sarete completamente assistiti dal docente, da una continua serie di facili esempi e da chiari contributi multimediali, estremamente utili ed efficaci per il rapido ed immediato apprendimento dei concetti di base e per la loro messa in pratica.

 

I CORSI DI APPROFONDIMENTO TECNICO, svolti tra Bologna e Cà di Faccino, sono studiati per l’approfondimento delle varie tecniche della fotografia, come la conoscenza e lo studio della luce e la percezione dei soggetti non evidenti, e sono messi a punto per favorire e preparare ai vari livelli di workshop in viaggio. Fanno parte di questi appuntamenti anche i corsi di post-produzione svolti a Cà di Faccino, indispensabili per completare il percorso digitale dei file fotografici e per imparare il corretto modo di trasferire le immagini, ottimizzarle, alleggerirle e archiviarle con facilità. Inoltre questi corsi comprendono lo studio delle tecniche utili a realizzare proiezioni multimediali sonorizzate.

 

I WORKSHOP IN VIAGGIO sono veri e propri viaggi spettacolari di varia durata (dai 4 ai 9 giorni) messi a punto e organizzati per incontrare e risolvere, durante la realizzazione di vari servizi fotografici, diversi tipi di difficoltà tecniche e concettuali, e realizzare immagini eccezionali durante l’insegnamento sul campo. Fondamentale è quindi affiancare e seguire tutti i partecipanti perché possano realizzare immagini di grande qualità e forza emozionale e possano ogni volta ritornare a casa con un eccezionale bottino fotografico e culturale. I workshop light sono workshop in viaggio brevi, della durata di circa 3-4 giorni, programmati in occasione di eventi speciali o per chi non ce la fa ad aspettare tra un viaggio e l’altro.

 

I WORKSHOP SPECIALI sono invece workshop dedicati a eventi speciali o all'approfondimento e al trattamento di concetti fotografici più avanzati, come la luce e la composizione, e consentono a volte di assistere o partecipare alla realizzazione di veri e propri reportage, pubblicati poi da riviste e monografie. Questi workshop possono a volte essere programmati anche con grande anticipo, quando organizzati in base al calendario di festival, eventi o ricorrenze speciali, o nel caso di vere e proprie spedizioni legate ad accadimenti straordinari o di estremo interesse antropologico. Questi viaggi richiedono una certa dose di adattamento, ma soprattutto un grande amore per l’avventura e la fotografia di reportage. Dato che le esperienze che contraddistinguono questi workshop speciali possono essere molto emozionali e impattanti, non solo nei confronti dei partecipanti ma anche delle popolazioni ospitanti, la selezione dei partecipanti viene eseguita non solo da un punto di vista fotografico, ma soprattutto da un punto di vista di attitudine al gruppo e al viaggio. In particolare i workshop chiamati "Chi mi ama mi segua", dedicati a chi ha voglia di "Avventura" con la "A" maiuscola, sono vere e proprie "prime" con destinazione top secret, la cui meta viene svelata ai partecipanti solo in corso di viaggio per garantire la massima riservatezza sui contenuti.

 

Tutti questi workshop di viaggio sono stati messi a punto in anni di lavoro, spedizioni e ricerche, ottenendo accessi privilegiati, conoscenze eccellenti dei percorsi e la collaborazione di uomini-chiave in loco, in modo da limitare al massimo i rischi e consentire il massimo approfondimento. L’assistenza fotografica durante i workshop è completa, e le immagini realizzate vengono esaminate e commentate sul posto per mezzo di monitor Eizo colorimetricamente tarati e allestiti ogni volta per l’occasione. Poco dopo la vostra iscrizione verrete messi a conoscenza, grazie a complete ed esaustive e-mail informative, di tutti i particolari tecnici, le difficoltà, le attrezzature necessarie specifiche per ognuno di questi workshop. Detto questo, se vorrete, vi porterò con me a vedere, capire e, solo in seguito, a fotografare.


IL PER-CORSO DA NOI CONSIGLIATO inizia quindi dai due weekend del corso di base ("Corso intensivo di fotografia di base, la parte teorica" e "I segreti di Bologna e della fotografia digitale", la parte pratica), che in realtà vengono chiamati “base” ma si occupano di accompagnare gli appassionati e spesso anche i professionisti a seguire il nostro speciale percorso di fotografia di reportage, molto diverso e pratico rispetto a qualsiasi altro possiate aver già frequentato. Questi corsi che partono infatti da zero, ed esauriscono la parte tecnica in due soli week-end con una formula nuova ed estremamente efficace, consentono poi l'accesso ai tutti i corsi di approfondimento tecnico (come ad esempio "Voyeur", i "Luoghi misteriosi dell'Appennino", “Bologna Fuoriporta” ecc.) e ai workshop di viaggio. Parallelamente o appena frequentati i corsi base, possono essere seguiti i corsi di “Post-produzione” e di "Realizzazione di filmati multimediali sonorizzati" o gli stage di Crescita Personale, propedeutici al viaggio, alla fotografia e all'interazione con le altre culture.